.
Annunci online

 
lapillolarossa 
L'altra informazione: Libera e senza compromessi
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Il Blog di Beppe Grillo
Latitanti pericolosi
Lodo Alfano
Atto incolpazione De magistris
Memoria difensiva De Magistris
Nonsolo blog
Il Webmaster
Link Utili
Voglioscendere
Amici di Beppe Grillo Milano-Ovest
la casa della Legalità
Uguale per tutti
Stefano Montanari
Motivazione Corte d'appello - Andreotti
Sentenza cassazione - Andreotti
Sentenza Dell'Utri
Sentenza della Corte Europea - Caso Europa 7
Decreto sicurezza
  cerca


 

Diario | Ambiente | Autori | Lotta alla Mafia | Politica | Politica locale | Giustizia |
 
Diario
562982visite.

15 dicembre 2009

Rispondo a Peloso (Lega Nord estero)


Di solito non rispondo ai commenti sul blog ma questa volta faccio un'eccezione perchè è stata messa in dubbio la mia onestà.

Il Segretario della Lega Nord estero ha commentato il post che ho pubblicato il 2 dicembre 2009 dal titolo La Lega ruba le idee al Ku Klux Klan

Sono il Fiorenzo Peloso, neo-segretario nazionale della LegaNordEstero che citate nell'articolo.
E' triste constatare come sia abituale abusare e travisare le parole riferite.
Perché' tanto odio ?
E' cosi' difficile rispettare le opinioni altrui?
Mi descrivete come un fanatico xenofobo che ruba le idee al KKK senza conoscermi...” 

( leggi tutta la risposta cliccando qui)

Gentile Sig. Peloso, forse lei non ha letto il post perché se lo avesse fatto si sarebbe reso conto che non le ho mai dato dello xenofobo e sopratutto nel mio post non c'era l'odio che lei tanto enfatizza.

E' vero non la conosco ed in fatti  non parlo di lei, quello che mi premeva, e mi preme ancora, è evidenziare l'atteggiamento discriminatorio che la lega ha verso gli stranieri e a volte verso gli italiani stessi.

Le potrei fare una lunghissima serie di esempi ma mi limito agli ultimi in ordine di tempo:

L'operazione White Christmas (Natale di razza bianca) avviata dal sindaco di Coccaglio (BS), atta a scovare gli immigrati casa per casa, altro non è che una forma di odio e discriminazione.

L'ultimo è andato in onda lunedì pomeriggio a Radio Padania, nella trasmissione che si occupa dell'aggressione a Berlusconi, quando viene data la parola agli ascoltatori ecco la chiamata di un signore che invita a sfruttare il momento favorevole creato dall'aggressione al Premier per mettere le mani addosso ai 'capi' dei centri sociali e fargli male, per dare l’esempio”. (cliccando qui si può ascoltare un estratto della trasmissione)

A questo punto la chiamata si interrompe, ogni persona di buon senso è portata a pensare che il regista abbia chiuso ma non è cosi,  “La telefonata purtroppo è caduta” dice il conduttore senza spendere nemmeno una parola di dissenso a quanto detto dall'ascoltatore padano.

Ecco quello che volevo dire nel mio post, lei si lamenta che l'immagine della lega nord all'estero è pessima, ma se continuate a comportarvi cosi non può far altro che peggiorare.

Non siamo noi ad aver fomentato il clima di odio in Italia ma tutti quelli che, per difendere il proprio potere, aizzano le folle contro i deboli e minoranze.

Per chiudere trovo azzeccata la sua citazione nihil utile quod non honestum, tutto sta a stabilire quali siano le parole inutili perché disoneste, le mie o le sue?


Cordialmente

Simone Savergnini


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. lega nord radio padania fiorenzo peloso

permalink | inviato da SimoneS il 15/12/2009 alle 21:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre        gennaio