.
Annunci online

 
lapillolarossa 
L'altra informazione: Libera e senza compromessi
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Il Blog di Beppe Grillo
Latitanti pericolosi
Lodo Alfano
Atto incolpazione De magistris
Memoria difensiva De Magistris
Nonsolo blog
Il Webmaster
Link Utili
Voglioscendere
Amici di Beppe Grillo Milano-Ovest
la casa della Legalità
Uguale per tutti
Stefano Montanari
Motivazione Corte d'appello - Andreotti
Sentenza cassazione - Andreotti
Sentenza Dell'Utri
Sentenza della Corte Europea - Caso Europa 7
Decreto sicurezza
  cerca


 

Diario | Ambiente | Autori | Lotta alla Mafia | Politica | Politica locale | Giustizia |
 
Diario
1visite.

28 luglio 2010

Balle in prima pagina


Dopoaver letto (sulblog di Beppe e non solo) losquallido articolo con cui Il Giornale di famiglia cerca diinfangare la moralità del MoVimento 5 stelle Emilia Romagna hodeciso di chiamare la redazione de Il Giornale.

Dopo aver fatto notare che i miei commenti su "Il Giornale.it" nonostante le mie lamentele continuano ad essere censurati ho cercato risposte in merito alle flasità pubblicate.

Esattamentecome mi è accaduto con il TG1, non ho trovato nessuno disposto a"sbottonarsi" sono una serie di non so che dirle devechiamare di qua, deve chiamare di la, ci mandi una e-mail con larichiesta di rettifica ecc ecc; un muro di gomma insomma.

Questonon è giornalismo è servilismo, mi fate pena per davvero.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. feltri grillo il giornale movimento 5 stelle

permalink | inviato da SimoneS il 28/7/2010 alle 15:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

2 luglio 2010

Alfonso Sabella: La trattativa Stato-Mafia c'è stata



Ascolta la seconda parte


La verità su gli anni che hanno radicalmente cambiato il nostro paese forse non verrà fuori mai però, grazie a persone come il Giudice Sabella qualche mattone di questo muro di gomma riusciamo ad abbatterlo.

Inquesta intervista il Giudice Sabella afferma, non solo che latrattativa tra mafia e Stato c'è stata, ma anche che è stato trovato un accordo (la latitanza di Provenzano).

Povera Italia.

sfoglia
giugno        ottobre