Blog: http://lapillolarossa.ilcannocchiale.it

Lo si sapeva da anni


Ascolta qui la seconda parte 


In tema di mafia in questi giorni si sono dette tante cose.

Dopo la puntata di Annozero in cui è stata data la notizia che Paolo Borsellino era stato avvisato che la Mafia lo voleva morto sui giornali è apparso di tutto, chi si è chiesto come mai questa notizia è uscita solo ora e chi ha affermato che fino ad ora si poteva solo immaginare e adesso ne abbiamo la certezza.

L’altro caso è quello della famosa trattativa tra lo stato e la mafia, nel processo per la morte di Paolo Borsellino stanno uscendo notizie importati, il muro di reticenza che c’era intorno al Papello piano piano sta cadendo eppure i magistrati che indagavano lo sapevano da anni che è esistita una trattativa tra lo stato e la Mafia.

Lo dimostra questa intervista che il Blog ha registrato con Alfonso Sabella, magistrato che è stato in prima linea nella lotta alla mafia.

Solo i cittadini sono stati tenuti allo scuro di tutto, tenere il popolo nell’ignoranza è l’unico modo che hanno questi quattro pagliacci per conservare il potere.

Ormai sono ovunque, lo Stato è stato corrotto dall’interno dalla Mafia questa è la realtà.

L’unica via d’uscita è lottare informando la gente di quello che accade alle loro spalle non possiamo arrenderci se vogliamo vincere la guerra

Pubblicato il 12/10/2009 alle 21.23 nella rubrica Lotta alla Mafia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web